INGRESSO GRATUITO A TUTTI GLI EVENTI



Palazzo della ragione

4/30 novembre

Lunedi: chiusura
Martedì, giovedì, venerdì: ore 14.30-18.00
Mercoledì: ore 9.30 -13.00
Sabato e domenica: ore 9.30-13.00 14.30-18.00

Mostra del Fotografo Alessandro Penso
ONE DAY

Ex Carcere di Sant'Agata

4/13 novembre

Lunedi: chiusura
Martedì, giovedì: ore 14.30-18.30
Mercoledì: ore 9.30-13.00
Venerdì: ore 14.30-18.30
Sabato e domenica: ore 10.00-19.00 Orario continuato

Mostre del Fotografo Giovanni Diffidenti
LIBYA OFF THE WALL
THE ONLY THING LEFT TO DO IS CLING TO GOD

Mostra del Fotografo Fabrizio Villa
IO TI Salverò.
NEL MEDITERRANEO SULLA NAVE DELLA SPERANZA

Mostra del Fotografo Simone Cerio
LA PRIMA AURORA

Mostra di Comunità Ruah
Sono Qui! Sono Vivo!

Mostra Serigrafica di Serigrafia Tantemani
Gli Innumerevoli

05/11 e 06/11 - Touch & Try Fujifilm
Personale Fujifilm Italia specializzato a vostra disposizione.
Un’occasione unica per toccare con mano tutte le novità!

13/11 ore 10.00 - Incontro con Maurizio Faraboni
Il mio impegno verso gli ultimi

Seminarino - via Tassis, 12 - Città Alta

5 novembre - ore 21.00

DOVE GLI DEI SI PARLANO di e con Monika Bulaj
TEATRO DOCUMENTARIO

Ingresso gratuito
prenota il tuo biglietto qui

Sala Curò - Cittadella di Città Alta

13 novembre - ore 17.00

Proiezione dei cortometraggi Storie in Pausa, presentazione de Gli Innumerevoli in collaborazione con Comunità Ruah, Caritas.
A seguire tavola rotonda


20 novembre - ore 10.00

Conferenza con Denis Curti, Direttore Artistico del Festival e del mensile Il Fotografo
La Fotografia che cambia
Una riflessione sui temi intorno alla potenza delle immagini.
A seguire lettura portfolio

Programma dettagliato degli eventi

  • 04/11 ore 18.00

    PALAZZO DELLA RAGIONE

    Inaugurazione del Festival alla presenza dei Fotografi e delle Autorità
  • 04/11 ore 19.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Aperitivo inaugurale
  • 05/11 e 06/11

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Touch & Try Fujifilm
    Un’occasione unica per toccare con mano tutte le novità Fujifilm Italia
  • 05/11 ore 10.00

    PALAZZO DELLA RAGIONE

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Alessandro Penso
  • 05/11 ore 14.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Fabrizio Villa
  • 05/11 ore 15.00

    PALAZZO DELLA RAGIONE

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Alessandro Penso
  • 05/11 ore 16.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Giovanni Diffidenti
  • 05/11 ore 21.00

    SEMINARINO - VIA TASSIS, 12 - CITTA' ALTA

    DOVE GLI DEI SI PARLANO di e con Monika Bulaj
    Teatro documentario
  • 06/11 ore 11.30

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Fabrizio Villa
  • 06/11 ore 15.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Simone Cerio
  • 06/11 ore 17.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Giovanni Diffidenti
  • 11/11 ore 18.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    ARCHIHOUR – Incontro sul tema Muri/Barriere a cura dell’Ordine degli Architetti di Bergamo.
    A seguire aperitivo.
  • 12/11 ore 16.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro con Samanta Cinquini, Chi è l’altro
  • 12/11 ore 17.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro/visita guidata con il Fotografo Giovanni Diffidenti
  • 13/11 ore 10.00

    EX CARCERE di SANT’AGATA

    Incontro con il Reporter Maurizio Faraboni, Il mio impegno verso gli ultimi
  • 13/11 ore 17.00

    Sala Curò - Cittadella di Città Alta

    Proiezione dei cortometraggi Storie in Pausa, in collaborazione con Comunità Ruah e Thomas Pololi
    Seguirà Tavola rotonda sul tema I flussi migratori
  • 20/11 ore 10.00

    Sala Curò - Cittadella di Città Alta

    Conferenza con Denis Curti, Direttore Artistico del Festival e del mensile Il Fotografo: La Fotografia che cambia. Una riflessione sui temi intorno alla potenza delle immagini.
    A seguire lettura portfolio
Back to Top

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo