La terra oggi per un futuro domani L'edizione del 2018 punta l'obiettivo sull'AMBIENTE. La bellezza e la forza della natura; il cambiamento climatico; il processo di degrado -difficilmente arrestabile - dovuto all'azione dell'uomo; la sua tutela, più che mai necessaria; la sostenibilità; il rispetto.

Assistiamo da anni alle azioni di disboscamento; al processo di desertificazione; all'impoverimento delle risorse; alla contaminazione del suolo; all'inquinamento del mare e del cielo, nonché alle devastanti conseguenze sociali-economiche che ne derivano.

FOTOGRAFICA intende aprire una riflessione sull'Uomo e l'Ambiente: un binomio importante ma non sempre in armonia. La tutela e lo sviluppo sostenibile rappresentano l'urgenza di Ieri, Oggi e Domani.

FOTOGRAFICA - il primo Festival di Fotografia della città di Bergamo nasce nel 2016 dal desiderio di raccontare l’attualità attraverso le immagini. La Fotografia è diretta, immediata, facilita la riflessione, diventa documento e testimonianza. La rassegna risponde anche all’ambizione di creare in città uno spazio dedicato alla Fotografia, dove fluiscano il confronto, lo scambio e attorno al quale si sviluppi una rete di relazioni tra Enti ed Istituzioni del territorio. FOTOGRAFICA espone progetti ed opere di fotografi professionisti ed emergenti.



La prima edizione – FOTOGRAFICA OltreConfine – dedicata ai migranti che si muovono attraverso mari, muri e confini per costruire vite nuove, si è svolta in due spazi prestigiosi di Bergamo: Palazzo della Ragione, simbolo di libertà e indipendenza ed Ex Carcere di Sant’Agata, simbolo di reclusione e privazione..

FOTOGRAFICA ha collaborato con l’Assessorato e la Presidenza al Consiglio del Comune di Bergamo; con Cesvi; Emergency; Caritas e Cooperativa Ruah di Bergamo; Ordine degli Architetti di Bergamo; Maite; Circolo Fotografico Bergamo 77 e Anteas di San Pellegrino Terme. Ha avuto il supporto finanziario e tecnico di diverse aziende della provincia. L’edizione, ad ingresso gratuito, ha registrato quasi 10.000 visitatori di provenienza nazionale ed internazionale, che hanno condiviso riflessioni ed emozioni forti, contribuendo ad alimentare il numero delle presenze attraverso un sentito “passaparola”. Ha coinvolto 80 volontari che hanno donato il loro tempo garantendo l’apertura delle mostre e l’accoglienza del pubblico, facendo proprio lo spirito del #festival.

Back to Top

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo